L'incidente (foto Vigili del fuoco)
CRONACA

Scende dall'auto sull'A8, travolta e uccisa davanti alle figliolette

Tragedia sull'Autostrada A8, all'uscita di Milano, dove una donna di 38 anni (dopo aver bucato una ruota dell'auto) si è fermata sulla corsia d'emergenza per mettere in sicurezza le sue due bimbe che stavano nei sedili posteriori. A quel punto è arrivata un'altra vettura a tutta velocità che l'ha colpita e uccisa.

Nell'incidente è rimasta coinvolta anche un'altra donna di 37 anni che si era fermata per dare una mano alla 38enne per poi essere travolta. Per lei è stato necessario il trasporto d'urgenza all'ospedale Niguarda dove le è stata amputata una gamba per le ferite rimediate.

Lo schianto è avvenuto ieri sera.

Le piccole di cinque e sette anni sono rimaste illese, mentre i conducenti della vettura investitrice se la sono cavata con qualche ferita lieve.

Sul caso indaga la polizia di Busto Arsizio (Varese).

(Unioneonline/M)