La piantagione
CRONACA

Orosei, sequestrate 100 piante di cannabis: un arresto

Un uomo di 39anni è stato arrestato dai carabinieri di Orosei per coltivazione di canapa indiana: avrebbe utilizzato un terreno comunale, in località "Sas Linnas Siccas" per creare il "giardino incantato", creando anche un sistema d'irrigazione per far crescere le piante.

I suoi movimenti sono stati seguiti da alcuni carabinieri nascosti tra i rovi.

Mobilitati lo Squadrone eliportato cacciatori di Sardegna e i miltiari della Compagnia di Siniscola.

La piantagione, composta da 94 piante di marijuana di un'altezza compresa tra gli 80 e i 200 centimetri con un peso complessivo di circa 60 chili, avrebbe fruttato diverse migliaia di euro con la vendita nel mercato illegale.

Le piante sono state sradicate e distrutte grazie anche alla collaborazione dei militari della Squadriglia di Monte Pizzinnu e Iloghe.

Per l'uomo sono scattate le manette con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

di Antonio Serreli