Michele Orrù (foto Nuotatori Sardi)
SPORT

Nuoto in acque libere, a Giacomo Matta l'ultima prova della Cagliari-Poetto

L'ultima prova della Cagliari-Poetto, la gara di fondo di nuoto in acque libere sulla distanza di 7,2 chilometri, l'ha vinta Giacomo Matta della Promogest Quartu.

Il posto d'onore è andato a Michele Orrù dell'Atlantide Elmas (che si è aggiudicato la "Tripla Ugo Goffi" per il piazzamento ottenuto in tutte e tre le prove), il terzo a Mattia Monnis della Rari Nantes Cagliari.

In campo femminile primo posto per Elena Cocco dell'Atlantide Elmas davanti a due nuotatrici della penisola: la toscana Arianna Ferrari (che ha vinto il premio Ugo Goffi) e la piemontese Elisabetta Nervi.

Con questa gara cala il sipario su una classica del nuoto in acque libere, la Cagliari-Poetto, che per tre giorni ha dato spettacolo sul litorale cagliaritano con le prove di granfondo, mezzofondo e fondo, inserite nel circuito nazionale Fin.

Dalla Sardegna alla Slovenia dove Marcello Guidi nella sesta e ultima prova della Coppa Len è arrivato quarto: per appena tre centesimi il campione italiano della Rari Nantes Cagliari è rimasto fuori dalla zona medaglia dopo una gara di 5 chilometri sul lago di Bled.

L'Italia è salita sul podio con Pasquale Sanzullo, secondo, e Alisa Tettamanzi, terza tra le donne.

di Liliana Fornasier