Il santuario
CRONACA SARDEGNA

Vandali in azione a Olbia: distrutte le statue del santuario

L'antico santuario di Sant'Antonio a Olbia è stato preso di mira dai vandali che se la sono presa contro le statue sistemate nella grande nicchia in granito.

Non è la prima volta che il popolare luogo di culto è vittima di vandalismo. Tempo fa, infatti, sono state tagliate le mani alla statua di Maria e mozzata la testa al Sacro Cuore di Gesù.

"Non sappiamo chi sia, ma queste persone non sono mai contente - commenta contrariata una cittadina olbiese ai microfoni di Videolina - ormai non è rimasto più nulla. Un luogo di pace che non viene rispettato in alcuna maniera.

(Unioneonline/M)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

Il tuo browser non supporta i video HTML5