CRONACA

Insularità, il 9 settembre si chiude la raccolta firme: "Grande successo"

"Domenica 9 settembre si chiude ufficialmente la raccolta firme. Dopodiché la battaglia si sposterà in Parlamento".

Così il presidente del Comitato per l'inserimento del principio di insularità nella Costituzione, Roberto Frongia, annuncia la conclusione della campagna per la sottoscrizione della proposta di legge di iniziativa popolare.

Via dunque al rush finale, con gli ultimi giorni in cui chi vuole sostenere il tutto potrà farlo apponendo la sua firma.

"Un successo senza precedenti: in migliaia si sono presentati ai tavolini per sostenere un diritto fondamentale per tutti i sardi", spiega Frongia.

Dopo la chiusura della petizione la palla passerà al Parlamento.

"Mercoledì 26 settembre - conclude Frongia - depositeremo tutto a Roma e di lì inizierà la seconda fase di questa battaglia. La Sardegna dovrà dimostrarsi estremante compatta: è una questione di vitale importanza".

(Unioneonline/M)