Il parco Alfredo Rampi
CRONACA

Pula: i bambini progettano gli arredi urbani

Panchine a forma di cuore, cestini che sembrano bruchi e fiori: dalla fantasia dei bambini nascono nuovi arredi urbani.

Gli operai del Comune posizioneranno giovedì, nel parco giochi Alfredo Rampi, le opere progettate dai bambini delle scuole primarie di Pula e Santa Margherita.

Grazie a "E per gioco…progetto", ideato dall'assessorato alle Politiche sociali e giovanili, i piccoli hanno dato sfogo a tutta la loro fantasia, disegnando gli arredi urbani, poi realizzati, per rendere più accoglienti uno degli spazi verdi del paese.

"Nei mesi scorsi i piccoli si sono divertiti a progettare questi singolari arredi urbani, e giovedì finalmente potranno toccare con mano il risultato del loro lavoro - dice l'assessora, Ilaria Collu - , questo progetto ha avuto il merito di rendere gli alunni delle scuole dei cittadini attivi, permettendo loro di realizzare qualcosa di utile per tutta la comunità".

di Ivan Murgana