Patrizia Mirigliani con la Miss Italia in carica Alice Rachele Arlanch
SPETTACOLI

Miss Italia, via alla "digital detox": concorrenti per 12 ore senza cellulare

Il concorso di Miss Italia nella sua edizione 2018 continua a riservare sorprese, e la novità lanciata oggi è quella relativa alla richiesta alle 182 ragazze in gara di lasciare, nella giornata odierna, il loro cellulare per 12 ore: una sorta di "disintossicazione" dal digitale, per consentire loro di ristabilire un giusto rapporto con il proprio corpo e non solo in occasione delle giornate dedicate alle prefinali a Jesolo.

Le miss sono in grande maggioranza nate in un mondo tutto digitale, hanno usato internet e i cellulari fin da piccole, sono cresciute di pari passo con l'avvento dei social network eppure, a sorpresa, quando Patrizia Mirigliani ha rivolto loro l'invito alla "digital detox", hanno tutte applaudito.

L'iniziativa vuole essere anche un invito a riflettere sull'impatto che i cellulari hanno nella propria vita. "Diamo un segnale di civiltà - ha esortato la patron che per solidarietà con le miss ha spento anche il suo device - è ora di riconnettersi alla vita reale, ristabilendo il giusto rapporto tra noi e il nostro cellulare e valorizzando alternative che troppo spesso, purtroppo, tendiamo a dimenticare, come la socializzazione purché non sia virtuale".

La finale di Miss Italia è in programma per il 17 settembre prossimo. A condurre la serata, che andrà in diretta tv su La 7, saranno Francesco Facchinetti e Diletta Leotta.

(Unioneonline/v.l.)