Immagine simbolo
CULTURA

Università, via ai test di Medicina: a Cagliari 1600 candidati per 190 posti

Si sono svolti oggi a Monserrato, nella Cittadella Universitaria di Cagliari, i test di ingresso dei corsi di laurea a numero chiuso di Medicina e Chirurgia e di Odontoiatria.

Ben 1589 i giovani iscritti e pronti a contendersi i 190 posti disponibili in Medicina e Chirurgia e i 40 in Odontoiatria.

La prova, predisposta dal Consorzio Interuniversitario CINECA, ha avuto durata di 100 minuti a partire dalle 11.

La Costituzione più vecchia tra Usa, Messico, Italia e Francia, e il significato della parola "frattale" sono solo due dei quesiti di cultura generale che si sono trovati davanti i candidati. Il contenuto della prova, 60 domande con 5 opzioni di risposta, è identico per tutte le università.

Oltre alla cultura generale, il test prevedeva 20 domande di ragionamento logico, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 di fisica e matematica. Il 2 ottobre sarà pubblicata sul sito Universitaly la graduatoria nazionale.

In totale sono stati circa 63mila gli studenti che oggi hanno sostenuto la prova nelle 37 Università statali italiane, con un +0,8% di iscritti. In Sardegna le domande di partecipazione ai test sono aumentate invece dell'1,4% con 2388 domande complessive.

(Unioneonline/v.l.)