Immagine simbolo
CRONACA

Ladri in azione allo stabilimento della polizia del Poetto: arrestati

Tentato furto aggravato in concorso.

Con questa accusa la polizia di Cagliari ha arrestato tre giovani, un sardo e due marocchini di età compresa tra i 18 e i 23 anni, sorpresi mentre si aggiravano con fare sospetto tra le auto posteggiate al Poetto davanti allo stabilimento balneare frequentato proprio dagli agenti e dai loro famigliari.

Ed è stato, infatti, un poliziotto fuori servizio a notare i tre e a chiamare i colleghi di turno.

Sul posto è arrivata nel giro di poco una "pantera", pizzicando i ladri che stavano armeggiando contro la serratura della portiera di una Fiat Bravo, cercando di forzarla.

I tre, però, non sono riusciti nel loro intento, perché disturbati da alcuni passanti.

E, non appena hanno cercato di allontanarsi verso la fermata del bus, sono stati raggiunti dagli agenti, che li hanno bloccati e portati in Questura.

Nel corso degli accertamenti sono stati anche sequestrati uno "spadino" e altri utensili per lo scasso.

(Unioneoline/l.f.)