Il nuraghe Sa Domu 'e s'Orcu a Domusnovas
CRONACA SARDEGNA

Al via il 'Nuracamping' per ragazzi a Domusnovas

Continuano le iniziative per la riscoperta e valorizzazione del sito nuragico de "Sa Domu de s'Orcu" di Domusnovas, al centro del progetto "Nuracamping" che tra sabato e domenica coinvolgerà 20 giovanissimi dai 6 agli 11 anni.

Per la giovane comitiva, supportata da uno staff di 10 professionisti, si tratterà di 2 giornate intense a contatto con la natura nelle quali divertirsi imparando inoltre a conoscere ed apprezzare il territorio.

Il progetto, promosso dal "Consorzio Natura Viva Sardegna" con la collaborazione dell'associazione "Elda Mazzocchi Scarzella" e il patrocinio comunale, è solo l'ultima di tante iniziative che vedono protagonista un sito archeologico ancora in parte da riscoprire e valorizzare.

Facendo base proprio presso l'area attrezzata del sito nuragico, dove staff e bambini pernotteranno in tende e sacchi a pelo, si partirà poi per escursioni e visite guidate al nuraghe e alla grotta di san Giovanni, proseguendo con laboratori di riproduzioni di un nuraghe con materiale di riciclo e produzione di monili, lezioni sulle costellazioni con il giornalista ed esperto scientifico Paolo Soletta.

Domenica il rientro nell'abitato per la tappa finale prevista al parco Scarzella dove, nel pomeriggio e per tutta la serata, i bambini si cimenteranno con le attrattive del "Koala Adventure Park" tra ponti tibetani e percorsi mozzafiato sospesi sugli alberi.

di Simone Farris