CRONACA SARDEGNA

Cagliari, insulta gli agenti intervenuti per sedare la lite tra vicini: denunciata

La polizia di Cagliari ha denunciato in stato di libertà K.N.K. 36enne di nazionalità romena, per il reato di oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Nel pomeriggio di ieri, due equipaggi della Squadra Volante erano intervenuti in via dei Conversi dove era stata segnalata una lite tra due coppie di vicini di casa.

Gli agenti hanno diviso le quattro persone coinvolte, che si stavano minacciando e insultando.

Solo la donna ha però continuato ad aizzare i vicini con provocazioni.

Ha poi rivolto insulti e offese ai poliziotti.

Per questo è stata accompagnata in Questura e denunciata.

(Unioneonline/F)