San Giovanni di Sinis
CRONACA SARDEGNA

Cabras: sola in macchina a due anni, denunciata la mamma

È scesa dall'auto con il figlio più grande e ha lasciato nel seggiolino la bambina di due anni che dormiva.

Ma quei pochi minuti ("Volevo far vedere il mare a mio figlio maggiore", ha detto poi ai carabinieri) sono passati velocemente e la donna si è dimenticata della piccola all'interno dell'auto.

Dopo quasi mezz'ora e grazie alle urla disperate della bambina, per il caldo all'interno dell'auto, un barista si è accorto di quanto stava accadendo.

Non ha perso un attimo: ha forzato la portiera dell'auto, slacciato la cintura dal seggiolino e estratto la bambina dalla vettura, dove la temperatura era decisamente insopportabile.

Poco dopo l'allarme, sono arrivati i carabinieri, ma anche la mamma, che ha ammesso di aver lasciato la piccola in auto che dormiva, ma negato quanto riportato dal testimone, spiegando di essersi assentata solo una decina di minuti.

I riscontri, almeno per ora, non hanno dato ragione alla giovane mamma, che è stata denunciata dai carabinieri per abbandono di minore.