Milena Gabanelli (foto Ansa)
SPETTACOLI

Milena Gabanelli pone fine alle voci su un suo ritorno in Rai: "Ho voltato pagina"

"La Rai è stata il luogo dei miei ideali, un pezzo di famiglia, ma ho voltato pagina e i miei pensieri oggi sono da un'altra parte".

Milena Gabanelli, in un'intervista rilasciata al quotidiano 'La Verità', pone fine alle voci che parlavano di un suo prossimo ritorno alla tv pubblica. E "a scanso di equivoci – spiega - ho un impegno con il 'Corriere', e intendo onorarlo".

La Gabanelli parla quindi della “deriva politica” della tv di Stato, che “negli anni ha umiliato le professionalità, dentro e fuori dalla Rai”.

E a suo dire l’unico modo per allontanare la politica dalla rai sarebbe "cambiare la legge, magari ispirandosi al modello inglese del trust per la scelta della governance".

La giornalista ha quindi precisato, dal canto suo, di non aver "mai avuto rapporti con nessun ambiente politico".

"Sono invece stata consultata in diverse occasioni, ora come in passato - spiega -, su temi di cui ho qualche competenza. Poi nessuno mi ascolta, ma questa è un'altra storia".

Sul tema delle fake news, la Gabanelli ha quindi aggiunto: "Bisogna insegnare a ragazzi e ragazze i processi di verifica prima di credere a una notizia e condividerla". Serve "formazione nelle scuole, a partire dalle elementari".

(Unioneonline/v.l.)