Una delle immagini postate su Instagram dalla figlia di Asia Argento e Morgan
SPETTACOLI

La figlia di Asia Argento e Morgan imbratta gli autobus a Roma, ed è bufera sul web

"Imbrattato", scrive su Instagram Anna Lou, la figlia 17enne di Morgan e Asia Argento, pubblicando stories con il suo "tag" e l'immagine di sedili di un bus dell'Atac a Roma deturpati dagli scarabocchi.

L'atto vandalico è stato subito segnalato alle autorità romane e ha portato alla giovane punk una valanga di critiche in rete, al punto da costringerla a ritirare le foto e a cancellare il post.

"A Roma l'atmosfera di abbandono e impunità è tale che anche se sei un personaggio pubblico, puoi permetterti di danneggiare quello che è di tutti e vantartene sui social media”, il commento inserito a corredo della notizia sulla pagina Facebook "Roma fa schifo" che per prima ha denunciato l'accaduto.

Anna Lou Castoldi è nata il 20 giugno 2001 dalla relazione fra Asia Argento e Morgan.

Nel suo profilo Instagram, che conta 33mila "seguaci", la giovane si definisce "dark ma sensibile", seppur le ultime foto pubblicate paiano dimostrare esattamente il contrario.

Imbrattare mezzi di trasporto pubblico è un reato punibile, secondo l'articolo 639 del codice penale, con la reclusione da uno a sei mesi o con una multa da 300 a 1.000 euro.

(unioneonline/v.l.)