I soccorsi
CRONACA

Bosa Marina, soccorsa una famiglia in difficoltà col kayak

Due kayak con a bordo due persone a testa (mamma, papà e due figli) in difficoltà sulla scogliera di Sos Puppos, a Bosa.

È successo nel pomeriggio di ieri, quando la Guardia Costiera di Bosa ha subito inviato sul luogo i soccorsi.

I quattro, in difficoltà per le condizioni del mare, si stavano arenando sugli scogli.

Un soccorso non facile, quello coordinato dalla Guardia Costiera: è uscita prima l'idroambulanza della Croce Rossa locale, con i soccorritori che in pochi minuti sono riusciti a soccorrere via mare il papà e i due figli.

Discorso diverso per la madre, i soccorritori non sono riusciti a portarla a bordo del battello e la donna - paraplegica - è stata portata sugli scogli vicini.

Impossibile trasportarla in mare e troppo pericoloso farlo per gli scogli, così è intervenuto l'elicottero più vicino disponibile, quello dei Vigili del fuoco di Alghero nella fattispecie.

Così la donna è stata riportata a Bosa Marina, dove ad attenderla - con l'ambulanza della Croce Rossa - c'erano i suoi familiari.

Solo tanto spavento insomma per i quattro, tutti in ottime condizioni.

(Unioneonline/L)