Un momento della protesta
CRONACA

Tour de France, i pastori bloccano il percorso: scontri con la polizia

Eclatante protesta nel corso della 16esima tappa del Tour de France.

Il percorso della corsa ciclistica (da Carcassonne a Bagnères de Luchon) è stato bloccato oggi da un gruppo di contadini e pastori, che hanno ostruito la strada con diverse balle di fieno.

Il fuoriprogramma ha scaldato gli animi, al punto che per allontanare i contestatori la polizia ha dovuto effettuare cariche e addirittura usare gas lacrimogeni e spray al peperoncino contro i contestatori.

Quindi, sgombrata la strada, i corridori hanno potuto riprendere la gara.

(Unioneonline/l.f.)