La spiaggia di Fire Island
CRONACA

A New York tornano gli squali: 2 attacchi in poche ore. Non accadeva dal 1948

Dopo settant'anni torna l'allarme squali nell'oceano che bagna lo Stato di New York.

Due attacchi in poche ore si sono registrati nella zona di Fire Island, una lingua di terra affacciata sull'Atlantico a sud di Long Island.

Le vittime sono una ragazzina di 13 anni e un quasi coetaneo di 12, che stavano facendo surf.

Entrambi se la sono cavata con ferite superficiali.

Ma lo choc, riportano i media locali, è stato enorme.

La zona è stata temporaneamente interdetta alla balneazione.

Dalla coscia del 12enne è stato estratto un dente, che aiuterà gli esperti ad accertare l'esemplare che è tornato a infestare le acque newyorchesi, seminando il terrore tra i bagnanti.

(Unioneonline/l.f.)