SALUTE

Tumori, Istat: "In Sardegna e Campania il tasso di mortalità più alto d'Italia"

La Sardegna, assieme alla Campania, è la regione italiana con il più alto tasso di mortalità per tumore.

A certificarlo è l'ultimo rapporto Bes dell'Ista, che snocciola dati allarmi.

Scorrendo il dossier a Napoli, con 11,4 decessi per 10mila abitanti, si registra il valore massimo (9 per 10mila la media Italia); seguono Caserta, Benevento, Sassari, Cagliari, Olbia-Tempio e Carbonia-Iglesias, con incidenze superiori ai 10 casi per 10mila abitanti.

Su valori analoghi si segnalano nel Nord-ovest Vercelli, Biella, Aosta, Pavia.

Ancora, secondo l'Istat, in 10 anni la mortalità per tumore della popolazione tra i 20 e i 64 anni in Italia si è ridotta complessivamente di 2,2 punti, mentre quella per demenza degli ultrasessantaquattrenni è aumentata di 7,2 punti.

(Unioneonline/l.f.)

L'ALLARME SPOPOLAMENTO:

Il tuo browser non supporta i video HTML5