Foto simbolo
CRONACA SARDEGNA

Sette sindaci del Sarcidano Barbagia di Seulo uniti contro la meningite

Hanno trovato l'accordo i sette sindaci del Sarcidano Barbagia di Seulo per affrontare l'emergenza sulla meningite che avevano chiesto un intervento anche da parte della Comunità Montana.

Il 29 marzo scorso infatti hanno firmato un'unione di intenti per dare il via ad una serie di iniziative volte a dare maggiore informazioni, a garantire la salvaguardia del benessere della propria comunità e ad abbassare i costi dei vaccini contro la malattia.

Sono i sindaci di Escolca, Gergei, Nuragus, Mandas, Laconi Villanova Tulo e Seulo "Nel mio comune - ha detto il sindaco di Escolca Eugenio Lai - abbiamo stanziato 4mila euro che verranno poi destinati con un apposito bando".

Risorse che sono state reperite nel bilancio comunale ma anche grazie alla rinuncia dell'indennità da parte del vice sindaco del paese. L'obbiettivo dunque è quello di fronteggiare l'emergenza sostenendo le persone, impaurito da quanto è accaduto, e anche da un punto di vista economico.

La scelta dei 7 sindaci troverà riscontro anche in altre zone. Infatti potrebbe agire nella stessa direzione L'Unione dei comuni della Trexenta e poi anche il Sarrabus e il Gerrei.

di Sonia Gioia