Giorgio Napolitano
POLITICA

Napolitano, endorsement per Gentiloni: "Essenziale per la governabilità"

Il tuo browser non supporta i video HTML5

Tutti scelgono Paolo Gentiloni. Dopo l'endorsement di Giorgio Napolitano e di molti ministri del governo uscente per il premier arriva anche quello di Giorgio Napolitano.

"Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento per il futuro prossimo, e non solo nel breve termine, della governabilità e stabilità politica dell'Italia", ha detto il presidente emerito in occasione della cerimonia di premiazione del premier da parte di Ispi (Istituto per gli studi di politica internazionale) a Milano.

"Ha saputo conquistare una limpida e motivata fiducia tra gli italiani e nelle relazioni internazionali - ha aggiunto - e da presidente del Consiglio ha coerentemente concentrato le sue energie sull'Europa".

Tra le doti del premier rimarcate da Napolitano "l'attitudine all'ascolto e al dialogo e uno spirito di ricerca senza preclusioni".

Un elogio ricambiato da Gentiloni: "Se c'è qualcosa che in questi ultimi anni ho visto da ministro degli Esteri e da presidente del Consiglio è quanto l'autorevolezza di Giorgio Napolitano sia considerato uno degli asset del nostro Paese".

(Unioneonline/L)