Il Consiglio comunale di Quartu (foto d'archivio)
CRONACA

Quartu, il Consiglio comunale si divide sulla grotta di Lourdes

Il Consiglio comunale di Quartu Sant'Elena si divide sulla realizzazione della grotta di Lourdes nei terreni a fianco alla chiesa di San Giovanni Evangelista, a Pitz'e Serra.

Il posizionamento della struttura a grandezza naturale, alta 4 metri, ha acceso la discussione tra i consiglieri di entrambe le parti, ma alla fine l'assemblea ha votato per concedere alla parrocchia i terreni dove realizzare il monumento, finanziato da una parrocchiana.

Con una clausola: i richiedenti dovranno impegnarsi a realizzare un parco giochi accessibile anche ai diversamente abili all'interno del vicino parco Europa.

La grotta riprodurrà in scala quella di Lourdes. In una rientranza sarà sistemata la statua dell'Immacolata in marmo di Carrara, alta circa 1 metro. Ci saranno anche la sorgente, essenze arboree e un impianto luci.

di Giorgia Daga